Le mie priorità per il territorio 

REGGIO EMILIA e la sua provincia

^

Deciso cambio di passo per la sanità territoriale: riaprire il pronto soccorso di Scandiano e il punto nascite di Castelnovo ne’ Monti e mantenere i reparti specialistici.

^

Realizzazione di un invaso in Val d’Enza, per l’autonomia idrica delle coltivazioni.

^

Realizzazione della Via Emilia bis.

^

Pacchetti anticrisi con PNRR: più fondi per asili, casa, beni di prima necessità.

^

Presenza di Carabinieri e Polizia nei quartieri (Città sicure) e piano periferie.

^

Trasformazione in legge dello Stato del Quoziente familiare che riduce le tasse in base ai carichi familiari.

^

Maggior sostegno all’agroalimentare, cardine del Made in Italy, creando con i produttori di salumi una denominazione di origine Reggiana.

^

Estendere il Pnrr ai giovani per realizzare start up city e incubatori.

^

Corridoi verdi all’interno della città.